FAQ – Le falene

falenaEcco qui di seguito una sintesi delle domande più frequenti sull’argomento ‘le falene’.
[SPACE]

  • Se vedo una falena bianca entrare in casa, di notte, magari nella mia camera da letto, quale significato può avere?
    Probabilmente hai lasciato la luce accesa e una finestra aperta, –> La palummella, cos’è e cosa rappresenta. Il fatto in sé non ha nessun significato simbolico; la falena non è portatrice né di malattie né di sventure; non sono anime dei morti, né sono i loro messaggeri e sicuramente non significa che morirai nel sonno.
  • È un innocuo lepidottero attratto dalla luce. (Per saperne di più –> Cosa significa se entra una falena in casa).
    La verità è che non bisogna essere superstizioni, perché è un’inutile perdita di tempo e non porta mai a nulla di buono.
    Tutt’al più stai attento perché potrebbe essere una tarma (dei vestiti o alimentare) e allora, in questo caso, è meglio ricorrere ai ripari e pulire meglio la casa (vedi –> Quando la falena è già in casa).
    Per poter invece mandar via la falena dalla tua camera (vedi –> Come far uscire una falena dalla camera);
  • E se la falena anziché bianca fosse nera?
    La situazione rispetto alla risposta precedente non cambia (ma anche se fosse rossa o dei colori della squadra del cuore). Leggi però questa pagina dove l’argomento è affrontato in modo più approfondito –> La farfalla nera.
    Lo so che hai sentito che un amico o un parente (o un parente dell’amico o un amico del parente) ha visto una farfalla nera la mattina e alla sera è morto oppure hai letto da qualche parte che è successo che al funerale di Tizio sul feretro si è posata una farfalla nera che ha emesso magari lugubri stridii. Ma può anche succedere che possa volare un passero nero dagli occhi fosforescenti o che sulla soglia di casa ci sia un sassolino a forma di teschio di criceto estinto senza che qualcuno ci faccia caso; per certo, a nessuno verrebbe mai in mente di attribuire a questi due particolari eventi, altrettanto neutri come il passaggio di una farfalla nera sotto il tuo naso (o di un gatto nero, per par condicio), la causa o l’annuncio di una qualche imminente disgrazia;
  • Se l’ho vista svolazzare in casa e poi non la vedo più, mi devo preoccupare?
    Si sarà posata da qualche altra parte per riposarsi o peggio è morta perché si è bruciata alla luce di qualche lampadina.
    Soprattutto non significa che è rientrata nel mondo dell’aldilà da dove era venuta per recapitare un messaggio urgente, perché la falena ha altro da fare che andare avanti e indietro da e per il mondo dei vivi a portar corrispondenza (–> Le false credenze sulle falene);
  • E se la trovo poi morta?
    Pazienza: morta una falena se ne fa un’altra,
    –> Trovare una falena morta in casa;
  • Se una falena mi vola in mano cosa significa?
    Significa che non avendo una sufficiente conoscenza dell’uomo non sa il rischio che corre. falena cobra in mano
    Sicuramente non significa che ti ha scelto come destinatario di una disavventura annunciata che solo lei conosce e che sta cercando di riferirti in qualche modo. Ti ha preso piuttosto per un mobile o per un ramo, una superficie qualunque cioè su cui posarsi, nulla di più;
  • E se la falena, aprendo la mia auto, me la vedo svolazzare fuori?
    Potrebbe anche essere un problema, non per te, ovviamente, ma per la tua auto –> Vedere uscire una falena dall’auto;
  • Le falene mordono?
    Le falene non sono carnivore, né tantomeno si cibano di sangue, (né si attaccano ai capelli per succhiare il cervello) leggi però anche –> La falena vampiro; si cibano invece per lo più del nettare dei fiori o del liquido della frutta in decomposizione ma anche di vegetali (semi di grano o parti di essi, in alcuni casi anche di batteri) e, a volte (in caso di grave carenza), del sudore o delle lacrime di animali (–> Cosa significa se entra una falena in casa; –> Le false credenze sulle falene);
  • Le falene sono in genere aggressive?
    Non più di un lombrico. Dunque: no, assolutamente no. Sono innocue come tutte le altre farfalle diurne e non temono l’uomo semplicemente perché lo ignorano –> Le false credenze sulle falene.
    Leggi però anche –> La falena pruriginosa (la processionaria);
  • Se sogno una falena cosa significa?
    Che hai mangiato troppo pesante (o troppo leggero) la sera precedente e che quella cosa lì che ti piaceva tanto l’hai presa una volta di troppo (o di meno).
    Certamente non significa, anche in questo caso, che dovrai riceverei una notizia triste o lugubre o che cambierà negativamente la tua vita. Hai solo sognato un farfalla. Punto.
    Potevi sognare una giraffa con un nodo al collo o una tartaruga di mare con due teste di cui una sulla coda, con lo stesso risultato.
    Puoi leggere comunque sul punto questa pagina –> Cosa significa se sogno una falena?
  • Cosa c’entra San Nicola con le falene?
    In alcune zone d’Italia, le falene sono chiamate proprio così: sannicola. Il perché non lo so ancora, ma mi sto attrezzando per saperne di più;
  • Le falene fanno qualche verso?
    No, sono mute; l’unica che fa un verso particolare quando è spaventata è la Sfinge “testa di morto”(vedi -> Il verso della Sfinge testa di morto) e lo fa per spaventare la gente (e ci riesce);
  • cbrown-moth-studies-4-30-10Le falene portano sfortuna?
    Solo a se stesse perché sono viste ingiustamente con sospetto (come succede per i gatti neri o per i gufi) e perché facilmente si bruciano le ali vicino a qualche fonte luminosa –> Le false credenze sulle falene;
  • Se non sapendolo ho ingerito con la pasta o altro prodotto uova di tarme da alimenti, posso avere dei problemi?
    In linea di massima no, perché le uova e gli insetti contengono proteine e l’acqua bollente ha abbattuto la presenza di un’eventuale carica microbica. Nel mondo ci sono popolazioni che anzi ritengono prelibate pietanze a basi di insetti e larve. Dunque, è solo una questione di cultura (ma ti consiglio di buttare via il cibo contaminato, giusto per non fare l’esotico).
    Bisogna piuttosto stare molto attenti al fatto che il cibo che ha ‘prodotto’ le larve potrebbe essere scaduto e questo sì che può dare intossicazione.
    Se si viene invece a contatto con la processionaria, leggi –> La falena pruriginosa (la processionaria).

[space]

↵↵ torna all’indice La falena in casa

<– Altre falene strane e variopinte
–> (fine)

<– Il gufo irritato e il suo verso
–> Le formiche nelle prese elettriche

<– Indice della Sezione ‘A domanda rispondo
<– LEGGI GLI ALTRI SCRITTI

1 pensiero su “FAQ – Le falene

  1. Ok, sono molto di parte e gufi, falene, Herriot, rapaci,natura mi piacciono molto. Queste tue faq su gufi e falene oltre che insolite nella forma, sono molto interessanti. Non pensavo che le persone potessero avere paura delle falene. Per me, quando ne incontro, sono sempre motivo di curiosità, fotografie e osservazione

Lasciami un tuo pensiero