E ora do i numeri…

barriqueIl Blog, come ho avuto modo di scrivere in altre pagine, è attivo da sedici anni (dall’11 febbraio 2019 inizierà il diciassettesimo, leggi, anche se non è più aggiornato, l’articolo –> Dieci anni di Blog). Di questo periodo solo gli ultimi otto anni sono stati gestiti però dalla piattaforma di WordPress, mentre tutti gli altri hanno avuto come ospite la gloriosa piattaforma di Splinder (per saperne di più vedi –> Splinder)

Sedici anni. Già. Se fosse un ragazzino andrebbe al liceo mentre, se fosse un whisky, avrebbe una invidiabile stagionatura (mentre se fosse una stalattite sarebbe alta poco più di 0,07 millimetri).

Ma a parte questo (che la dice comunque lunga sulla mia ‘tenera’ età, leggi le FAQ) il sito contiene più di 880 storie brevi, quasi 570 pagine di scritti vari, 2 romanzi completi (–> Il ritorno dei Gufi Mannari e –> Oltre la gravitàil terzo è in corso di pubblicazione), una raccolta di 28 racconti brevi (–> Come un papavero in un campo di grano) e 5 webzines (–> Webzines) e tanto altro materiale (come, tra l’altro 46 articoli sulla scrittura creativa, –> Appunti di scrittura creativa). Insomma: una vita di scrittura.

In altre parole, il sito contiene, ad oggi, più di 1.450 pagine, quanto basta, insomma, per non annoiarsi nell’immediato (anzi si potrebbe trovare qualcosa da fare per i prossimi anni, quasi quattro, anche se solo si leggesse una pagina al giorno).

In realtà i racconti erano, un tempo, molti di più, ma il trasloco forzato da Splinder a WordPress mi ha dato il destro (o il sinistro, adesso non ricordo bene) di eliminare tutti quei racconti che non mi piacevano più (‘quelli che sanno’ avrebbero detto ‘non più conformi alla nuova linea editoriale’); e così mi sono concesso qualche provvidenziale potatura. Dicono che alle piante faccia bene, a un blog non lo so: vedremo.

Per saperne di più sui post che più sono piaciuti a chi ha letto queste pagine rimando a –> Gli Over 100.

Il Blog ha superato i 6.300 follower (calcolati però sul tempo di permanenza sulla nuova piattaforma, in quanto i dati precedenti della gestione su Splinder sono andati perduti –> 4.000 follower); più o meno come la popolazione di Bussoleno (che, come tutti sanno, è una ridente cittadina della Val di Susa).

Non saprei dire se coloro che gentilmente mi seguivano su Splinder abbiano avuto poi la voglia e la pazienza di cercarmi anche su WordPress (tra le tante mancate promesse della vecchia piattaforma di blogging vi è stata infatti anche quella che, per alleviare il disagio della chiusura, i responsabili avrebbero creato, per ciascun ex blogger, una redirect al nuovo blog), ma quel che è certo è che il totale delle pagine allora viste (decisamente consistente), così come il totale delle visite uniche (altrettanto apprezzabile) è andato perso per sempre.

Attualmente il blog conta migliaia di commenti annuali, mentre le visualizzazioni totali sono più di 900.000 con una media di 210.000 visite annuali superando i 250.000 contatti nel 2018.

Il Blog, da quando è nella nuova casa ha ottenuto anche una settantina di riconoscimenti da parte di altri simpatici blogger (vale a dire ventinove Liebster Awards, dieci Versatile Blogger Awards, cinque VeryInspiring Blogger Awards, quattro One Lovely Blog Awards, due Shine Awards, un Blogger Simpatico Award, un Premio Dardos, un Premio Talento Innato, un La Luz Interior Award, un Dreamy is the New Selfie Award, un Boomstick Award e molti altri,  mentre risale a qualche anno fa il conseguimento dell’Award Macchianera Blogfest (ora Festa della Rete) per blog nazionali di letteratura.

Insomma, per essere un Blog di nicchia…

[space]
attenzione
Ultimo aggiornamento: 1 gennaio 2019
[space]

 

↵ ↵ torna alla pagina di ‘INFO

<– Contenuti specifici del Blog
–> Poggiobrusco e dintorni

4 pensieri su “E ora do i numeri…

Lasciami un tuo pensiero