Tutti gli Aforismi di Briciolanellatte/1

Questo è l’elenco completo degli Aforismi in Briciole
(pagina uno)

  1. Si può vivere anche senza amore, senza arte o senza musica. Le pietre ci riescono benissimo; A_1
  2. Anche il diavolo riposa la domenica; A_2
  3. La vita non procede in una direzione o in un’altra come un aspirapolvere, ma rimescola tutto come una lavatrice; A_3
  4. L’invidia è solo l’espressione più manifesta di una nostra incapacità; A_4
  5. Le donne non saranno mai emancipate veramente fino a quando continueranno ad usare le stesse parolacce degli uomini; A_5
  6. La capacità di sintesi di una donna è inversamente proporzionale alla sua voglia di chiacchierare; A_6
  7. L’ironia è l’arma più adatta a punire gli stupidi; A_7
  8. Bisogna saper vivere bene con se stessi per saper condividere la propria vita con gli altri; A_8
  9. Mentre ti stai arrovellando sul modo migliore per attaccar discorso, lei, da tempo, si sta chiedendo se sei l’uomo giusto; A_9
  10. Quando qualcosa non va per il verso giusto, lei sicuramente te lo aveva già detto, anche se non te lo ricordi; A_10
  11. A volte può essere un problema avere la moglie e la suocera a carico. Ma è molto peggio avere solo la moglie ma che fa pure la suocera; A_11
  12. Un buon paio di scarpe è già l’inizio del viaggio; A_12
  13. Una donna parla spesso da sola, tranne quando non l’ascolti: allora stava proprio parlando con te; A_13
  14. Quando una donna dice che non ci tiene al regalo per S. Valentino vuol dire che puoi farle il regalo che vuoi; A_14
  15. Amare una donna significa innanzitutto lasciarle la libertà di amarti; A_15
  16. Secondo me. Primo mai, vero?; A_16
  17. C’è solo un modo per fare le cose: al meglio delle proprie possibilità; A_17
  18. Il grande svantaggio di chi è forte è che nessuno pensa che anche lui, a volte, ha bisogno di aiuto; A_18;
  19. Sposarsi significa mettere la propria felicità nelle mani di una persona che credi di conoscere; A_19
  20. Chiunque sia fragile ha diritto, ogni tanto, di andare in mille pezzi; A_20
  21. Quello che ci piace di una persona è solo quello che crediamo di aver capito di lei; A_21
  22. Le donne amano le belle sorprese. Soprattutto quelle che si aspettano; A_22
  23. La forza della donna sta nella sua debolezza; A_23
  24. Quando una donna vuole, sa spostare le montagne, altrimenti riesce a sabotare il più perfezionato e collaudato dei programmi; A_24
  25. La bella parola scritta sta al foglio di carta come la parolaccia sta alla carta igienica; A_25
  26. Quando una donna in una discussione non trova le parole adatte per ferirti, si mette a piangere; A_26
  27. L’errore più grande che può fare una moglie è comportarsi sessualmente come se fosse l’unica donna su questa terra; A_27
  28. La timidezza di un uomo è un potente afrodisiaco, purché duri poco; A_28
  29. La differenza che c’è tra un ateo e un cristiano è che per il primo, alla fine della vita, c’è un punto, mentre per il secondo c’è un punto e a capo; A_29
  30. La persona mite non è abituata a governare la propria collera; A_30
  31. Se Dio avesse voluto che l’uomo vivesse in solitudine l’avrebbe creato ermafrodita; A_31
    [space]

↵↵ torna a Gli Aforismi in Briciole

–> Tutti gli Aforismi di Briciolanellatte/2

<– LEGGI GLI ALTRI SCRITTI

3 pensieri su “Tutti gli Aforismi di Briciolanellatte/1

  1. Ti apprezzo di più nei racconti, mancano di un po’ di sagacia (se posso permettermi). Forse sembra quasi che tu voglia sbalordire il pubblico, ma l’aforisma non è un gioco di prestigio bensì una fine e nobile arte.

    • I miei aforismi sono scritti non per sbalordire chi li legge (mi importa francamente molto poco di questo e ancora meno che si tratti, come dici tu, di una fine e nobile arte che ritenevo una definizione buona tutt’al più per il pugilato) ma solo per appuntare i miei pensieri. Il gioco di prestigio c’entra davvero poco.
      Mi chiedo piuttosto (se posso permettermi) se un minimo di sagacia non sia da richiedersi anche da parte di chi legge.

Lasciami un tuo pensiero