La diffamazione on line

Un illecito che è facile commettere navigando su internet e gestendo un blog è il reato di diffamazione.

L’art. 595 del Codice Penale, stabilisce:

« Chiunque, fuori dei casi indicati nell’articolo precedente comunicando con più persone, offende l’altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino a euro 1032.
Se l’offesa consiste nell’attribuzione di un fatto determinato, la pena è della reclusione fino a due anni, ovvero della multa fino a euro 2065.
Se l’offesa è recata col mezzo della stampa o con qualsiasi altro mezzo di pubblicità, ovvero in atto pubblico, la pena è della reclusione da sei mesi a tre anni o della multa non inferiore ad euro 516.
Se l’offesa è recata a un Corpo politico, amministrativo o giudiziario, o ad una sua rappresentanza, o ad una Autorità costituita in collegio, le pene sono aumentate.»

Vediamo in dettaglio l’argomento:

[space]

<– Gli illeciti del blogger
–> La struttura del reato
–> La sostituzione di persona

<– leggi gli ALTRI SCRITTI

 

Lasciami un tuo pensiero