Bar alternativo

AperitivoUn’altra richiesta molto gettonata è quella del bar alternativo.

Siccome immagino che l’utente ricerchi in questo caso informazioni su come deve essere un bar alternativo (forse per aprirne uno) o su dove lo può trovare (forse per passarci la serata), ho raccolto qui alcune informazioni, dopo essermi (ovviamente) documentato.

Per rispondere alla prima domanda (per la seconda basta, credo, un normale motore di ricerca digitando ‘bar alternativo’ più il nome della città che interessa) ritengo che si possa definire tale un locale che non si limiti a somministrare cibi e bevande (dalla birra al superalcolici, da una parte, dalla brioche a pranzi più o meno già pronti, dall’altra) ma vada oltre questo semplice modello.

Diventa alternativo, nel senso di diverso dal consueto (ed è per questo che dovrebbe costituire una offerta non conforme allo stereotipo di base) quel bar che associa ai prodotti consueti (appunto cibi e bevande) prodotti del tutto eterogenei rispetto a quelli.

Penso così alla vendita di prodotti biologici (marmellate, formaggi, miele, vini) o accessori di abbigliamento per uomo o donna o a cosmetici o a libri con possibilità di ascoltare conferenze o incontri con scrittori; penso a un bar che consenta l’esposizione di quadri e permetta vernissage; bar che offra musica con band che si esibiscano dal vivo (attenzione però a non trasformarlo in un piano bar) o un bar che dia la possibilità di danzare (anche sui tavoli). Penso, ancora, a un locale in cui puoi trovare, che so, un gatto da coccolare o dove puoi risolvere un ‘giallo’ dal vivo o puoi fare giochi di società che ti porti da casa in modo da conoscere nel locale stesso nuovi appassionati o anche solo un bar dedicato a ‘incontri particolari’ (ma ce ne sono francamente già tanti).

Insomma un bar ‘alternativo’ è quello che sa coniugare, con gusto, il concetto di intrattenimento alimentare con quello culturale o sociale, nel migliore dei modi (in un ambiente accogliente, trendy, a prezzi contenuti) venendo incontro alle diverse esigenze dell’utenza.
[space]

<– Le uova di capinera
–> Una Pulcinella tra i ghiacci

<– Indice della Sezione ‘A domanda rispondo
<– LEGGI GLI ALTRI SCRITTI

1 pensiero su “Bar alternativo

  1. machimelohafattofareblog – Ciao. Non troverai informazioni su di me perché penso sia inutile provare ad descriversi in poche righe, dove per modestia dovrei tralasciare le cose che davvero penso, e per riempire lo spazio dovrei scrivere cose trite e ritrite. Purtroppo ancora non ho scritto una biografia. In realtà, seppure lo avessi fatto, non penso che saresti interessato a leggerla.
    machimelohafattofareblog il scrive:

    Un bar alternativo disperso in una marea di altri bar alternativi è ancora tale?

Lasciami un tuo pensiero